FederbridgeHome

Memorial Antonio Latessa: sul podio gli storici amici del bridgista e compositore romano

Al via la prima edizione del torneo dedicato ad Antonio Latessa nella splendida cornice del
Canottieri Roma.
È una giornata di sole nella Capitale, sono le 13:00 quando il mondo del bridge romano si
riunisce tutto sul Tevere per ricordare un bridgista e amico recentemente scomparso. 23
marzo 2024 è la data scelta per inaugurare la prima edizione del Memorial Antonio
Latessa.
27 squadre, 7 turni da 7 mani per un Swiss tutto da vivere al Canottieri Roma, uno dei
circoli bridgistici (e non) più esclusivi ed eleganti di Roma. La location recentemente sta
acquisendo sempre più notorietà, sempre più al centro dell’attività sportiva romana, vivace e
eclettica, grazie alla guida del nuovo Presidente, Paolo Vitale.
Il Memorial è stato un momento di raccolta molto sentito e si è svolto nella massima
tranquillità da parte di tutti i partecipanti. La competizione è stata diretta da 3 arbitri molto
conosciuti sul territorio romano e nazionale: Olga Pedrini, Alessandro Orsillo e Fabrizio
Pozzi.
A vincere è la squadra Care’ (con Livia Care’, Bernardo Biondo, Francesco Mazzadi, Stefano
Sabbatini e Amedeo Comella), seguita dal team Pelé (Sandra Di Renzi, Cristina
D’Alessandro, Claudia Condò, Adriana Guidi, Roberta Angiolella e Isabelle De Brisis) e a
chiudere dai Badolato (Francesco Badolato, Vincenzo Delle Cave, Eduardo Santorio e
Gustavo Verde).
Una nota di colore: nelle prime posizioni si contano tantissimi tra compagni di squadra e
amici stretti di Antonio Latessa e la seconda classificata ha scelto di essere rappresentata
dal nome “Pelé”, in onore di Alessandro Palladino, altro storico compagno purtroppo
scomparso. Un grande successo per un ricordo, questo, davvero immenso. Grazie a tutti per
la commossa partecipazione, appuntamento alla prossima edizione.
L’organizzazione del torneo

Redazione

Bridge D'Italia è la rivista ufficiale della Federazione Italiana Gioco Bridge

Potrebbero interessarti anche...

Back to top button