FederbridgeHomeTornei e Festival

Appunti dal Memorial Forquet

Un’icona di stile e signorilità,un campione unico. Per noi napoletani il Maradona del Bridge. I tornei a lui dedicati, a coppie e a squadre, sono stati un evento da non disertare. I tornei sono stati disputati nella prestigiosa e magnifica sede, vista a 360 gradi sul golfo di Napoli, del Circolo Canottieri, messo cortesemente a disposizione dal Prof. Ricciardi. Grazie di cuore.
Ha partecipato il gotha del Bridge nazionale, a cominciare dalla signora Forquet, a Duboin, Versace, Lauria, con le rispettive mogli, Bocchi, Fantoni, Fornaciari, Vivaldi, Rossano, i nostri napoletani, Guerra, Cuccorese, Piscitelli, De Biasio e tanti altri, che troverete scorrendo la classifica.
Hanno vinto la squadra di Versace e Lauria, e Rossano Vivaldi il coppie.
La manifestazione è stata magnifica, tantissimi premi, ed una Napoli piena di sole che si è fatta trovare all’altezza di tanti ospiti. Mai come questa volta gli assenti hanno avuto torto.

Per finire una mano, dal torneo a coppie.

Est gioca 4Cuori, attacco QuadriA e QuadriK, ritorno in taglio e scarto a quadri.
La fiori del morto per il taglio della mano, poi CuoriA e CuoriK, e picche lisciato da Nord. Ancora picche, Asso di Nord e picche per la promozione del CuoriJ e quarta presa per la difesa… bisognava anticipare picche prima di giocare le atout? Forquet non avrebbe pubblicato questa mano nella sua indimenticabile rubrica “passo a passo”, troppo banale, voi vi prego accontentatevi.

Last but not least, grazie ai partecipanti, agli arbitri al personale del circolo, e soprattutto a Franco Fioretti, deus ex machina della manifestazione.

Pio Ciampa

Redazione

Bridge D'Italia è la rivista ufficiale della Federazione Italiana Gioco Bridge

Potrebbero interessarti anche...

Leggi anche...
Close
Back to top button