Breaking NewsCronacaEsteraFederbridgeHome

Nel 2021 non si terranno i Campionati del mondo

Il Bridge internazionale deve nuovamente rivedere il suo calendario a causa del protrarsi, a livello globale, della pandemia da CoViD-19.

Dopo che la Lega Europea di Bridge (EBL, European Bridge League) ha annunciato la cancellazione dei Campionati europei a squadre che si sarebbero dovuti disputare in Giugno, le lancette della ripresa degli eventi internazionali si spostano ancora in avanti.

Infatti, oggi, anche la Federazione Mondiale di Bridge (WBF, World Bridge Federation) ha comunicato che, per quest’anno, non si disputeranno i Campionati del mondo per rappresentative nazionali di tutte le categorie. Si trattava di due distinte manifestazioni: la prima, World Youth Teams Championship, riservata al Bridge giovanile (e suddivisa nei cinque settori Open under 26, Femminile under 26, Open under 21, Open under 16 e Open under 31), la seconda, World Teams Championship, per squadre nazionali nelle categorie Open, Femminile, Senior e Mista (oltre all’evento “transnational”).

La decisione ci riguarda doppiamente: da un lato per lo stop a cui sono costrette ancora le nostre Nazionali per quel che concerne gli eventi in presenza, dall’altro perché questi Campionati si sarebbero dovuti disputare in Italia, precisamente a Salsomaggiore Terme. La stretta di mano fra il Presidente FIGB Francesco Ferlazzo Natoli e il Presidente WBF Gianarrigo Rona, che sanciva la scelta della “capitale del Bridge italiano” come sede dei mondiali, risale a oltre un anno fa. Le manifestazioni si sarebbero dovute svolgere nell’estate del 2020.

La speranza, come si legge nel comunicato WBF, è, però, di non dover aspettare l’estate 2022 per assegnare, finalmente, i titoli planetari. La Federazione Mondiale di Bridge vorrebbe infatti organizzare i Campionati del mondo a squadre Open, Femminili, Senior e Miste tra la fine di Febbraio e l’inizio di Marzo 2022. Per i Campionati del mondo giovanili per rappresentative nazionali, invece, bisognerà attendere il 2023.
Il Management Committee della WBF ha stabilito che i prossimi eventi mondiali saranno così scanditi:

  •  2022
    World Bridge Teams Championship (Campionati del mondo per rappresentative nazionali), da disputarsi per l’appunto fra Febbraio e Marzo
    World Bridge Series (Campionati per coppie e squadre transnazionali)
    World Open Youth Championship (Campionati giovanili per coppie e squadre transnazionali)
  • 2023
    World Bridge Teams Championship (Campionati del mondo per rappresentative nazionali)
    World Youth Teams Championship (Campionati del mondo per rappresentative nazionali giovanili)
  • 2024
    World Bridge Games (Campionati del mondo per coppie e squadre nazionali, ex “Olimpiadi”)
    World Open Youth Championship (Campionati giovanili per coppie e squadre transnazionali)

Francesca Canali

Francesca Canali da alcuni anni è responsabile della trasmissione Vugraph durante i Campionati. Da Gennaio 2013 collabora con la sala stampa della FIGB.

Potrebbero interessarti anche...

Leggi anche...
Close
Back to top button