FederbridgeHome

Contributi a favore delle ASD/SSD e dei tesserati

Il Consiglio Federale ha deliberato, nella sua ultima riunione tenuta il 21 ottobre, un contributo a favore delle ASD/SSD pari al costo del l’affiliazione o della riaffiliazione 2021, che pertanto risulteranno di fatto gratuite.

E’ stato inoltre prorogato fino al 15 marzo 2021 il contributo già deliberato per l’anno in corso sull’attività amatoriale: fino a tale data, coincidente con il termine ultimo per la celebrazione dell’Assemblea elettiva federale le ASD/SSD non dovranno quindi pagare alcuna quota tavolo per i tornei e per tutti i simultanei. Si confida che le ASD/SSD che ne hanno la possibilità economica riversino il beneficio, quanto meno in parte, a favore dei propri tesserati al fine di sostenere la pratica sportiva.

Il calendario agonistico 2021 è stato mantenuto in linea con la tradizione nella speranza che l’emergenza in atto arrivi a soluzione (anche se purtroppo al momento non sembra probabile), ma naturalmente resta soggetto a tutte le modifiche che si rendessero necessarie, salvaguardando comunque i diritti sportivi acquisiti e i diritti economici dei tesserati per gli eventuali servizi pagati ma non fruiti, così come avvenuto nel corrente anno.

Nessun intervento è stato invece previsto per quanto riguarda le quote di tesseramento perché la Federazione, malgrado il riordino economico avvenuto molto proficuamente negli scorsi tre anni, non è in condizione di sopportarne una riduzione anche modesta. Si deve per altro considerare che una riduzione anche solo di 20 euro sarebbe insignificante per il tesserato, ma molto pesante per le casse federali, venendo a falcidiare per circa due terzi il Fondo di dotazione al quale verosimilmente sarà necessario ricorrere se l’emergenza COVID non rientrerà. E non si deve dimenticare che la Federazione, salvo che per un marginale contributo del CONI, vive solo sulle quote degli associati.

Per quel che concerne il tesseramento 2021 è stato comunque mantenuto il beneficio della predecorrenza per quanti, non tesserati 2020, risulteranno tesserati dal 1° settembre 2020 in avanti.

Non è escluso, infine, che per effetto della cancellazione dei Trofei a Squadre e a Coppie e del Campionato a Squadre Allievi previsti a novembre, e quindi per l’annullamento dei relativi costi, si renderà possibile stanziare ulteriori contributi entro la fine anno secondo i criteri che saranno stabiliti dal Consiglio federale.

Il Presidente federale
Francesco Ferlazzo Natoli

Potrebbero interessarti anche...

Close