#iorestoacasaFederbridgeHome

#iorestoacasa… la routine

Il contributo di Emanuele, 10 anni, per la rubrica #iorestoacasa… i bridgisti si raccontano.

Mi chiamo Emanuele Francia ho 10 anni, frequento la quinta elementare a Martinsicuro (Teramo), sono iscritto all’ASD Centobuchi Bridge di Monteprandone (Ascoli Piceno)

In questo momento tutto va male , mi mancano tante cose : la scuola , i miei compagni , la maestra, le partite a Bridge.

Gioco a Bridge da quasi un anno ,mi mancano le carte tenute in mano con l’indecisione di quale buttare, il mio compagno di fronte, il mio insegnante Vincenzo, le merende che ci portava nella pausa del gioco e tante altre cose che facevano parte della mia vita.

La cosa più brutta è che la routine di ognuno di noi è la stessa di tante altre persone, ad esempio io mi sveglio, faccio colazione, guardo la TV, pranzo, faccio i compiti, la sera recito il rosario e poi vado a letto.

Spero che tutto questo finisca presto. Ciao a tutti.

Redazione

Bridge D'Italia è la rivista ufficiale della Federazione Italiana Gioco Bridge

Potrebbero interessarti anche...

Close