ArticoliCampionatiEuropean ChampionshipsEuropean Championships 2014Home

Verso i Campionati Europei (Senior): il commento di Andrea Buratti

Commenti Opatija european Championships 2014
Andrea Buratti è uno dei giocatori della Nazionale italiana Senior. In squadra con Franco Cedolin, Giuseppe Failla, Carlo Mariani, Filippo Palma e Guido Resta ha vinto le Selezioni e rappresenterà quindi l’Italia. Ecco il parere di un pessimista (o scaramantico) Buratti sui Campionati Europei che inizieranno fra pochi giorni in Croazia.
Andrea Buratti“Di seguito le mie valutazioni, non solo sulle squadre che andremo ad affrontare ma anche e soprattutto sulla formula, che, a mio parere, si avvicina più ad un torneo estivo che a un Campionato Europeo.
Come sempre partirò con la massima ambizione possibile, anche se oggettivamente non sono ottimista. La nostra squadra è fondamentalmente costituita da tre terne: CedolinMarianiResta e BurattiFaillaPalma, e ci scontreremo con coppie molto affiatate.
Parlando invece della formula, sarà uno swiss di 12 turni, e per ogni incontro si giocheranno solo 16 mani. La sorte avrà quindi una valenza esagerata. Quando ho cominciato a giocare gli Europei si facevano 64 mani, poi si è passati a 32. Ora sono 16, lo stesso numero che viene giocato anche nelle serie Open e Femminile, ed è davvero troppo poco: lavori su ogni board per mettere a segno parziali e manche tirate e poi in un’unica mano sfortunata del set, ad esempio un grande Slam su un impasse, puoi perdere 17 e l’intero incontro. Tra poco tempo saremo tutti Seniores e sarebbe il caso di dare alla manifestazione una più consona organizzazione.
Secondo me la vittoria sarà una lotta fra Polonia (squadra di grande esperienza) e Francia (compatti, affiatati e Campioni in carica). Un gradino sotto Austria, Belgio, Danimarca, Inghilterra, Olanda, Svezia e Germania… A meno che a mia insaputa qualche ultrassantenne di altre formazioni abbia iniziato solo ora a dedicarsi al Bridge e sia diventato un fenomeno.”
Andrea Buratti
[message_box title=”European Championships (Senior): i Campioni in carica” color=”yellow”]
FranceL’edizione 2012 fu vinta dalla Francia, con
Patrick Grenthe
Guy Lasserre
Francois Leenhardt
Patrice Piganeau
Philippe Poizat
Philippe Vanhoutte
Philippe Cronier (capitano non giocatore).
Squadra che vince non si cambia: la medesima formazione scenderà in campo a Opatija.
[/message_box]
Per contattare la redazione: bdionline@federbridge.it


Andrea Buratti

Andrea Buratti (BRR031, Il Circolo di Bologna), di Genova, coautore insieme a Massimo Lanzarotti del sistema Nightmare, è una delle stelle del bridge mondiale. Si è classificato primo in un Campionato del Mondo (Rosenblum Cup di Lille nel 1998), in due Campionati Europei a Squadre (Villamoura 1995, Montecatini 1997), in due Transnational (Montecarlo 2003, Sanremo 2009 squadra Senior) e ha conquistato una ventina di titoli italiani.

Potrebbero interessarti anche...

Back to top button