ArticoliCampionatiCampionati all'EsteroEuropean ChampionshipsEuropean Championships 2014Home

EC2014: SERIE OPEN, ecco come si calcoleranno i CARRY OVER

Nei Campionati Europei in corso a Opatija, la Serie Open è articolata in due gironi, ciascuno costituito da 18 squadre, che stanno disputando le qualificazioni. Le fase di qualificazione è un girone all’italiana, quindi ogni formazione affronta tutte le altre.

Sabato pomeriggio, dopo il 17° e ultimo incontro, le prime 9 squadre in classifica, per ciascun girone, accederanno alla fase finale.

Il girone finale sarà quindi costituito da 18 formazioni (9 da ognuno dei due gironi di qualificazione).
In finale, ogni squadra affronterà solo le formazioni contro cui non ha già giocato.

Per ogni formazione, il punteggio valido per la classifica definitiva sarà dato dalla somma di:
1) I punteggi ottenuti, durante la fase di qualificazione, contro le squadre che si sono poi qualificate per la finale.
2) I punteggi ottenuti durante gli incontri della fase finale, quindi nei match disputati contro le squadre mai affrontate prima.
3) Un carry over che tiene conto dei risultati ottenuti, durante la fase di qualificazione, contro le squadre che non si sono poi qualificate. Il carry over si calcola in questo modo: verrà stilata, per ogni girone, una classifica delle 9 squadre classificate che tiene conto solo dei risultati ottenuti contro le squadre non qualificate. All’ultima formazione di questa classifica vengono assegnati 0 VP di carry over, alla penultima 2 VP, alla terzultima 4 VP e così via, fino ad arrivare alla prima, che ne avrà quindi 16.

Argomenti

Francesca Canali

Francesca Canali da alcuni anni è responsabile della trasmissione Vugraph durante i Campionati. Da Gennaio 2013 collabora con la sala stampa della FIGB.

Potrebbero interessarti anche...

Close