HomeRegioni ArticoliVeneto

14 Giugno 2014: maratona di Bridge a Padova

Maratona di Bridge

Il Circolo degli Eremitani organizza la maratona di Bridge.
L’evento comprende quattro tornei che si terranno

– alle 13.30
– alle 16.30
– alle 21.00
– alle 1.45 circa

alle 24.00, subito dopo il terzo torneo, su schermo gigante verrà trasmessa la partita dell’Italia.

E’ possibile partecipare a ciascuna gara con compagni diversi; verrà infatti stilata una classifica individuale.

La maratona del 14 Giugno 2014 al Circolo Eremitani di Padova
I premi della maratona

[message_box title=”Ricordi dalla maratona” color=”blue”]

Per ricordare il simpatico clima dell’evento ripubblichiamo un articolo di Alberto Gerli scritto in occasione della maratona 2012.

Alberto Gerli

Ore 15.55.
Un cartellino celeste vola dal bidding box di mio fratello gemello Aldo che dichiara: “Basta, se non ci fanno giocare il nostro sistema, tanto vale giocare standard Italia quarta nobile. E che il cartellino dell’Alert vada a finire nel… (censurato, ndr).”

Ma cosa era in realtà successo? Perché ci stavano obbligando a cambiare un micidiale sistema che ci aveva permesso di giocare, poche mani prima, 1PiccheXX+1 sulla 4-2?

Procediamo con ordine.

Ore 12.55
Sagra del Folpo, Noventa Padovana. Unico chiosco aperto vista la pioggia torrenziale. Mentre io mi apprestavo a mangiare un piatto di spaghetti al nero di seppia interrogandomi se fossero compatibili con la mia dieta e mentre Aldo era in procinto di sbranare la seconda scodella di “fagioli in tecia” con cipolla delle ultime 12 ore, cominciamo a decidere il sistema da giocare.

“Allora, Tendenz (soprannome di Aldo, ndr), giochiamo il sistema che gioco con Giangi?”
“No, io quelle (bip) mi rifiuto di giocarle. Facciamo il sistema dell’ultima volta che abbiamo giocato insieme. Corto lungo, Fiori forte, aperture in sottocolore, 1Picche bilanciata 12-14.”
“E le aperture a livello di 2?”
“Dai! Sono logiche, suvvia! Passami il Prosecco.”

Ore 13.29
1 minuto prima della partenza del primo torneo della maratona:
“Tendenz, ma aperture logiche cosa vuol dire?”
“2Fiori quinta nobile e quarta di Fiori con apertura, 2Quadri 5 Picche e 4 Cuori con apertura, 2Cuori e 2Picche 5 Cuori (o Picche) con la quarta di Quadri, 2SA monocolore minore, 3Fiori bicolore minore.”
“Meno male che ho chiesto!!!!! E le 54 minori?”
“Ma che te frega, aprile bilanciate o in bicolore. Anzi Passa, che è meglio, visto come giochi.”

Ore 14.30
Contro il mitico Oscar.
Tendenz apre di 1Picche (bilanciata 12-14), la gentile compagna di Oscar strabuzza gli occhi e Passa, io dico 2Quadri texas, Passo, 2Cuori di Aldo, 2Picche della compagna di Oscar,3Cuori mio, 3Picche di Oscar.

alberto_m111Picche = bilanciata 12-14
22Quadri = transfert

Tutti Passano, faccio un brillante attacco in atout e regalo la surélevé. Tendenz aveva la famigerata 1345, che aveva deciso di trattare da bilanciata.

Oscar chiede lumi sul sistema, Aldo spiega che autorevoli fonti (che nel frattempo si sono date alla macchia) avevano dato il benestare, io aggiungo che un sistema abbastanza simile lo gioco da 5 anni e proseguiamo con i nostri top.

Di lì a poco
Conciliabolo tra i probiviri del circoli, gli Arbitri presenti (di cui uno sconosciuto ai più) e il direttore del torneo.
Decidono che il nostro sistema non è autorizzato per tornei locali e ce lo comunicano.

Aldo rilancia con: “Chiamate Di Sacco, è consentito”. E’ un re-raise in bianco (buon sangue non mente), anche Di Sacco ci vieta di usare questo sistema.Fu così che abbiamo dovuto abbandonare il nostro sistema per passare al naturale purissimo (1 mano) e poi al patavino-bresciano “Prestision”.
Che sistema è il Prestision? Beh, non vorrete che ci squalifichino e che dobbiamo riconsegnare il premio? Conoscendo Tendenz, si sarà già mangiato metà soppressa!

Aldo e AlbertoAlberto e Aldo Gerli

Alberto Gerli

[/message_box]

 

Redazione

Bridge D'Italia è la rivista ufficiale della Federazione Italiana Gioco Bridge

Potrebbero interessarti anche...

Back to top button