HomeQuesiti

Quesito teorico

Ciao Maurizio,
un amico mi ha chiesto la tua opinione in merito ad una distribuzione.
Avendo in un colore KJ1065, i quesiti sono:
1) Questa distribuzione si può considerare sequenza?
2) Giocando a SA è corretto attaccare di Fante o è migliore l’attacco di 5 (mancando il 9)?
3) L’attacco in quel colore cambia se il compagno ha aperto di 1SA debole (ma poi giocano a SA gli altri)?
Grazie come sempre per la sicura risposta,
Baci
Chiara

Ciao Chiara,
1) Tecnicamente, KJ10 rappresentano una “sequenza interrotta”, mentre J10 sono una “sequenza breve”.
2) Dipende dalle circostanze e, in particolare, dalla licita, e dalla presenza, o meno, di rientri nella mano dell’attaccante. In generale, il 5 copre maggiori situazioni, ma le eccezioni non sono poche.
3) Quein sabe? 🙂 Vale quanto sopra.
Baci,
Maurizio Di Sacco

Maurizio Di Sacco

Maurizio Di Sacco (DSZ003, Bridge Villa Fabbriche) è Arbitro Capo di FIGB, WBF, EBL, CAC (Center American & Caribbean), CSB (Confederation Sudamericana De Bridge) e Direttore della Scuola Arbitrale di FIGB ed EBL. Anche membro del WBF Laws Committee, Maurizio è uno dei più autorevoli arbitri del mondo. Anche il suo palmares come giocatore è più che invidiabile: ha giocato ai massimi livelli fino al 2002, conquistando a livello nazionale un titolo italiano, un argento in eccellenza, diversi piazzamenti in Coppa Italia e numerosi primi posti in tornei naizonali. A livello internazionale ha raggiunto la finale di un Campionato Mondiale e di uno Europeo.

Potrebbero interessarti anche...

Back to top button