HomeQuesiti

Alert: Sottoapertura o Barrage

Egregio Signor Di Sacco,
mi può dire se questa licita è corretta:

Sud Passo – Ovest Passo – Nord apre a 3Fiori, avendo in mano solo 3 punti costituiti dal FioriK più sei cartine.
Alla fine della mano, ho protestato con l’arbitro che non mi ha saputo dire nulla.
Se quando apro 2Cuori debole devo allertare, non ho il diritto di sapere la consistenza di una simile apertura?
Nel ringraziarla per il disturbo, invio cordiali saluti.
Gianpiero Nebuloni (NBR009, Bridge Arese)

Caro Gianpiero,

molto in breve: no, non ne ha il diritto, perché nella circostanza – il Suo avversario era terzo di mano – è di accezione comune il fatto che un barrage possa essere molto debole (l’apertore agisce nella certezza di trovare una mano almeno buona al quarto di mano, e dunque nella consapevolezza che l’azione ostruttiva agisce contro quest’ultimo, e non contro il compagno).

Qualche vostro esperto mi può dire se questa licita è corretta:
Sud Passo – Ovest Passo – Nord apre a 3Fiori, avendo in mano solo 3 punti costituiti dal FioriK più sei cartine.
L’arbitro non ha saputo dare una risposta.
Nel ringraziarvi per il disturbo, invio cordiali saluti.
Gianpiero Nebuloni (NBR009, Bridge Arese)

Caro Gianpiero,

io Le ho già risposto a questo quesito, sebbene avesse allora un’accezione diversa (Lei chiedeva se Le fosse dovuto un alert).
In merito a questa versione, la risposta è ancora una volta semplice: si tratta di un’apertura del tutto legittima, poiché non esistono restrizioni in merito alle aperture in barrage (quanto meno quando indichino un ben preciso colore, ovvero non siano soggette alla legislazione sulle “Brown Sticker”).

 

Maurizio Di Sacco

Maurizio Di Sacco (DSZ003, Bridge Villa Fabbriche) è Arbitro Capo di FIGB, WBF, EBL, CAC (Center American & Caribbean), CSB (Confederation Sudamericana De Bridge) e Direttore della Scuola Arbitrale di FIGB ed EBL. Anche membro del WBF Laws Committee, Maurizio è uno dei più autorevoli arbitri del mondo. Anche il suo palmares come giocatore è più che invidiabile: ha giocato ai massimi livelli fino al 2002, conquistando a livello nazionale un titolo italiano, un argento in eccellenza, diversi piazzamenti in Coppa Italia e numerosi primi posti in tornei naizonali. A livello internazionale ha raggiunto la finale di un Campionato Mondiale e di uno Europeo.

Potrebbero interessarti anche...

Leggi anche...
Close
Back to top button