Art. 78 – METODI DI CALCOLO DEL PUNTEGGIO

A. Calcolo del punteggio in Matchpoint
Quando si utilizzi il calcolo del punteggio in matchpoint, ad ogni concorrente, per risultati realizzati da diversi concorrenti che abbiano giocato lo stesso board, in base alla comparazione con i risultati conseguiti nello stesso board da altri concorrenti, viene assegnato il seguente punteggio: due unità di punteggio (matchpoint o mezzi matchpoint ) per ogni risultato inferiore a quello realizzato dal concorrente, una unità di punteggio per ogni risultato uguale e zero unità di punteggio per ogni risultato superiore.

B. Calcolo del punteggio in International Match Point
Quando si utilizzi il calcolo del punteggio in international matchpoint, in ogni board la differenza in total point fra due risultati comparati viene convertita in IMPs secondo la seguente tabella.

Differenza in punti IMPs Differenza in punti IMPs Differenza in punti IMPs

Differenza in punti IMPs      Differenza in punti IMPs      Differenza in punti IMPs
20-40 1  370-420 9 1500-1740 17
50-80 2 430-490 10 1750-1990 18
90-120 3 500-590 11 2000-2240 19
130-160 4 600-740 12 2250-2490 20
170-210 5 750-890 13 2500-2990 21
220-260 6 900-1090 14 3000-3490 22
270-310 7 1100-1290 15 3500-3990 23
320-360 8 1300-1490 16 4000 o più 24

C. Calcolo del punteggio in Total Point
Quando si utilizzi il calcolo del punteggio in total point, ad ogni concorrente viene attribuito il totale netto in total point di tutti i board giocati.

D. Regolamento della Gara
Qualora approvato dalla Regulating Authority, può essere adottato un diverso metodo di calcolo del punteggio (per esempio riguardo alla conversione in Victory Point). L’Organizzatore della Competizione dovrà rendere noto prima della manifestazione uno specifico Regolamento della Gara. Questo dovrà recare in dettaglio le condizioni per iscriversi, il metodo di calcolo del punteggio, le modalità attraverso le quali vengano determinati i vincitori, come vengano risolti gli ex aequo, e similari. Il Regolamento non deve essere in conflitto con articoli del Codice e con prevalenti regole generali(*), e dovrà incorporare ogni qualsiasi informazione che sia stata oggetto di una specifica da parte della Regulating Authority. Esso deve essere reso disponibile per i concorrenti.

(*): Come è il caso, ad esempio, delle Norme Integrative (N.d.T.).

Indice Articoli del Codice di Gara