Art. 71 – CONCESSIONE CANCELLATA 

Una concessione deve rimanere, una volta effettuata, ad eccezione del fatto che, entro il periodo di correzione definito nell’ambito dell’Articolo 79 del Codice di Gara paragrafo C, l’Arbitro dovrà cancellarla:

  1. se un giocatore ha concesso una presa che la sua linea aveva, di fatto, vinto; o
  2. se un giocatore ha concesso una presa che non sarebbe potuta essere persa per il tramite di un qualunque gioco normale44 delle rimanenti carte.

Il punteggio del board viene allora nuovamente registrato, con tale presa assegnata alla sua linea.

Indice Articoli del Codice di Gara