Art. 58 – ATTACCHI O GIOCATE SIMULTANEI

A. Giocate simultanee di due giocatori: un attacco o giocata fatti simultaneamente all’attacco o giocata legale di un altro giocatore, sono considerati essere successivi all’attacco o giocata legale.

B. Carte giocate simultaneamente dalla medesima mano: se un giocatore attacca o gioca simultaneamente, due o più carte:

  1. Se solo una carta è visibile, quella carta è la carta giocata; tutte le altre carte vengono tirate su e non c’è ulteriore rettifica (vedi Articolo 47 del Codice di Gara paragrafo F).
  2. Se è visibile più di una carta, il giocatore designa quale carta intendeva giocare; quando sia un difensore, ogni altra carta esposta diviene una carta penalizzata (vedi Articolo 50 del Codice di Gara).
  3. Dopo che un giocatore abbia ritirato una carta visibile, un avversario che avesse successivamente giocato su quella carta potrà ritirarla e sostituirla con un’altra senza ulteriore rettifica (ma vedi Articolo 16 del Codice di Gara paragrafo D).
  4. Se la giocata simultanea non viene rilevata fino a quando entrambe le linee non abbiano giocato nella presa successiva, trova applicazione l’Articolo 67 del Codice di Gara.


Indice Articoli del Codice di Gara