Da giovedì 23 Novembre a domenica 3 Dicembre si svolgerà il National Americano d’Autunno (Fall National, come lo chiamano i bridgisti d’oltreoceano).
Si tratta del terzo National Americano dell’anno (dopo quello di Primavera, che si tiene in Marzo, e quello d’Estate, previsto per Luglio). Per tutti gli appassionati a stelle e strisce costituisce un importante momento di ritrovo. A livello internazionale, è un appuntamento agonistico imprescindibile per i professionisti di ogni parte del mondo.

La manifestazione (così come gli altri National dell’anno) è itinerante. Questa edizione si tiene a San Diego, nel sud della California. La sede di gara è l’Hotel Grand Hyatts situato nel centro della città.

Il National Americano d’Autunno inizia nel giorno del Ringraziamento, che quest’anno cade appunto il 23 Novembre. Comprende numerosi tipi di torneo, che prendono il via a ogni ora del giorno e della sera: dalle gare a coppie e a squadre aperte a tutti, alle competizioni specifiche per livello, ai seminari di approfondimento tecnico, alle lezioni di avvicinamento al gioco per accompagnatori e familiari.

Fra le tante competizioni del National, quella di maggior prestigio è la Reisinger Board-A-Match Teams. Detiene il titolo la squadra Becker di Mike Becker, Aubrey Strul, Mike Kamil, Walid Elahmady, Richard Coren e Tarek Sadek.

Altra importante gara a squadre è il Mitchell Open Board-A-Match Teams (che prende il nome da Victor Mitchell, che fu partner di Samuel Stayman in alcuni degli incontri con il Blue Team – niente a che vedere con il movimento Mitchell) . Fra gli eventi a coppie, spiccano il Kaplan Blue Ribbon Pairs e il Nail Open Pairs. Il Kaplan Blue Ribbon Pairs è, fra i tre National, la più prestigiosa competizione a coppie, in quanto per partecipare occorre aver guadagnato, nell’arco dei tre anni precedenti, un numero sufficiente di “inviting points” (o in alternativa ottenere una Wild Card).

Tornei di grande prestigio sono riservati al Bridge femminile: il Marsha May Sternberg Womens Board-a-Match Teams (che può essere considerato il corrispettivo rosa della Reisinger) e il Whitehead Womens Pairs.
Ai Senior è invece dedicato il Baze Knock Out Teams.