La riunione dei Capitani

Niccolò Fossi e Maurizio Michelini

Dopo la riunione dei capitani, i giocatori sono scesi ai tavoli e, precisamente alle 10.00 ora locale, (le 9.00 in Italia) hanno preso in mano le carte per iniziare la tre giorni di Bridge che porterà la prestigiosa Coppa dei Campioni in una delle Associazioni d’Europa già al top nella loro Nazione.
I nostri sono carichi e sereni, nonché pronti a trovare il lato positivo di ogni situazione.
Ad esempio, quando hanno visto che il secondo incontro della giornata sarà contro Monaco I, la squadra sulla carta più quotata, Michelini-Papini anziché preoccuparsi hanno esclamato: “almeno non dovremo parlare in inglese!” dato che nel team del Principato militano Lauria e Versace.
Il programma completo di C.lo del Bridge Firenze vedrà impegnato il sestetto con, nell’ordine: Norvegia, Monaco I, Monaco II, Germania, Francia e Polonia.