Bridge, lo Sport della Mente

National Americano a Toronto (4)

da | Lug 23, 2017 | 0 commenti

Argomenti:

Dano De Falco

In attesa dell’inizio della Spingold, Dano De Falco ha registrato il primo successo italiano, vincendo il torneo a squadre a KO iniziato venerdì e conclusosi sabato sera.
Il padovano ha giocato come di consueto nella formazione di Patricia Cayne.

Max Di Franco e Andrea Manno, che avevano raggiunto la semifinale della stessa competizione, hanno ceduto al team Mahaffey, classificandosi dunque a parimerito al terzo/quarto posto.

Nel frattempo, Donati, Lauria e Versace con il principale team Cayne (quello di Jimmy, marito di Patricia) hanno raggiunto la semifinale di un altro torneo a squadre a KO. Oggi affronteranno la potente squadra “Pepsi” con schierato un quintetto di campioni mondiali (in squadre ed anni diversi): il polacco, trapiantato in america, Jacek Pszczola (conosciuto nel Bridge come “Pepsi”), Brink-Drijver (gli olandesi che o sono dei padri modello o sono in procinto di cambiare nazionalità bridgistica, come raccontato nella prima “cartolina”) e i polacchi Kalita-Nowosadzki (campioni del mondo in carica – ma ancora per poco perché la Polonia non si è qualificata per la prossima Bermuda Bowl).