Bridge, lo Sport della Mente

National Americano a Toronto (3)

da | Lug 22, 2017 | 1 commento

Argomenti:

A Toronto si è riformata a poco a poco la “casa Italia” che caratterizza le competizioni internazionali.
Il processo di acclimatamento è ancora pienamente in corso: Dano De Falco cerca di risolvere la sua necessità di approvvigionamento costante di succo di mela, i tentativi di provare a pagare in dollari americani si risolvono con la proposta-trabocchetto: “accettiamo i dollari americani ma non possiamo dare il resto. In nessuna valuta.” (“Forse funziona coi giapponesi, ma mia nonna c’aveva il banchetto a Porta Portese!” ha ribattuto in perfetto romano un nostro connazionale a Toronto), ci si scambiano dritte sui ristoranti (evitando come la peste quelli che promettono cucina italiana), si formano coppie di Bridge (per mano di Leonardo Fruscoloni è nata una nuova alleanza italo-turca, come vedremo più avanti)…

Anche il gioco è entrato nel vivo. Nonostante non sia più Azzurro (è stato ingaggiato dalla squadra del Principato di Monaco), Alfredo Versace continua a essere il faro di Giovanni Donati.
Dopo averlo introdotto nel team Cayne, nel quale ha fatto il suo esordio a Kansas City (National Americano di Primavera), prosegue infatti ad allenarlo come promesso.

Il torneo a squadre knock-out di ieri sera è stata l’occasione per Alfredo e Giovanni di giocare dodici mani in coppia insieme. La competizione è una specie di prova partenza in vista della Spingold, e molti campioni americani ed europei ne hanno approfittato per scaldare i motori. Così, dietro il tavolo di Donati-Versace c’erano Piotr Gawrys e Michal Klukowski (i polacchi Campioni del mondo in carica, come testimoniato dalla foto) e tanti altri nomi illustri del Bridge internazionale. Allo stesso torneo hanno partecipato Andrea Manno e Massimiliano Di Franco, Dano De Falco e Benito Garozzo.

Proprio Andrea e Massimiliano, ex compagni di Nazionale di Alfredo e ancora in maglia Azzurra insieme a Giovanni ai prossimi mondiali di Lione, hanno fermato il team Cayne, che aveva superato il primo taglio.
I ragazzi di Palermo oggi dovranno affrontare proprio la squadra di Gawrys-Klukowski: il potente team Mahaffey.
Semaforo verde anche per Dano De Falco, che, superati entrambi gli incontri di ieri, oggi incontrerà la squadra Schwartz, anche in questo caso molto quotata, con schierati, fra gli altri, i giocatori della Nazionale bulgara Stamatov-Danailov.

A questo stesso torneo sta partecipando anche Bill Gates. I giocatori di Toronto hanno quindi ancora una volta il privilegio di incontrare il fondatore di Microsoft.

Abbinata da Leonardo Fruscoloni al giocatore turco, ora residente negli Stati Uniti, Omer Ekinci, Arianna Testa si è qualificata per la fase finale del torneo a coppie riservato ai giocatori con meno di 6000 punti.