Bridge, lo Sport della Mente

National Americano a Toronto (11)

da | Lug 30, 2017 | 0 commenti

Argomenti:

Battendo il team Schwartz per 102-92, la squadra Lavazza è approdata in finale nel torneo più prestigioso della manifestazione americana.
All’ultimo step della Spingold incontrerà il team Diamond.
Il capitano John Diamond ha creato una squadra di quattro giocatori, per metà americana (lui e il suo compagno Brian Platnick) e per metà norvegese (Boye Brogeland ed Espen Lindqvist). Il team Diamond appare in formissima: nel suo percorso, per ben due volte ha spinto l’avversaria al ritiro, compreso il match della semifinale.

La sfida appare estremamente appassionante, per la qualità dei giocatori coinvolti, ma anche per il precedente storico fra le due rappresentative. Lavazza aveva incontrato Diamond in finale anche nel 2015, durante il National Americano di Primavera, dove la manifestazione di punta è sempre un torneo a squadre a KO, che però assume il nome di “Vanderbilt”. Il big match di New Orleans si era concluso con la vittoria della rappresentativa italiana.

I giocatori scenderanno ai tavoli del Convention Center di Toronto dalle 11 di mattina ora locale (le 17.00 italiane).

Oltre alla Spingold, oggi si concluderanno tutte le gare del National.

Prosegue il torneo a squadre Swiss Roth, in cui Dano De Falco (team di Patricia Cayne) è al momento al settimo posto, Benito Garozzo è undicesimo (team Rippey), mentre Giovanni Donati, Lorenzo Lauria e Alfredo Versace (team di Jimmy Cayne) sono 26esimi.

Si è invece già concluso ieri il National Americano giovanile, che ha radunato a Toronto giovani provenienti da ogni parte degli Stati Uniti, dal Canada, ma anche numerosi giocatori di altre nazioni, in particolare la Cina.

I ragazzi hanno vissuto tre giorni intensi di Bridge, con competizioni a squadre e a coppie suddivise per livello di gioco e numerosi intrattenimenti di contorno. Il più apprezzato è stato lo spettacolo del mago Norman Beck, che ha intrattenuto nelle pause pranzo i piccoli bridgisti (ma anche gli adulti) con trucchi di prestigio.