Bridge, lo Sport della Mente

National Americano a Kansas City (5)

da | Mar 14, 2017 | 0 commenti

[wpsr_facebook] [wpsr_retweet] Stampa

Platinum Pairs

L’evento a coppie più importante del National Americano di Primavera, talmente impegnativo da essere talvolta considerato la gara a coppie più probante del calendario mondiale, è stata vinta dal danese Dennis Bilde e dall’americano Justin Lall. Il nome di Dennis non è nuovo alle cronache italiane, perché l’under 30 è da circa un anno titolare della squadra Lavazza. Dopo il suo ingresso nel team, il Giorgino nazionale, colpito dalla bravura del giovanissimo, ha dichiarato: “ho una crisi di mezza età: sono follemente innamorato di un danese di 26 anni”. Talento, umiltà, voglia di imparare e la capacità di mantenere il buon’umore in ogni situazione (del resto, secondo Rapporto Mondiale della Felicità 2016 i danesi sono la popolazione più felice) sono i quattro assi nella manica di Bilde, anche titolare della nazionale danese.

Nessuna preoccupazione nemmeno quando ha seriamente rischiato di essere tagliato fuori dal torneo: “il mio aereo era in ritardo e sono atterrato all’aeroporto appena 15 minuti prima che iniziasse il gioco”. Bilde-Lall si erano accordati per partecipare insieme all’evento diversi mesi fa, ma non c’era stata occasione per allenarsi. Avevano quindi convenuto di incontrarsi qualche ora prima dell’inizio per accordarsi sul sistema. A causa del ritardo dell’aereo di Bilde, questo non è stato possibile.  Un torneo degno di Jimi Hendrix, il cui motto è: “basta una serie di note.Il resto è improvvisazione.”

Justin Lall e Dennis Bilde

 

 

 

 

Le gesta dei nostri connazionali in America

Bernardo Biondo e Arianna Testa hanno partecipato ad alcuni dei tornei a coppie in programma. I fidanzati di Roma hanno ottenuto un secondo e un primo posto.

[wpsr_facebook] [wpsr_retweet] [wpsr_plusone]