Bridge, lo Sport della Mente

Il morto guarda le carte

da | Ott 25, 2016 |

Argomenti:
[wpsr_facebook] [wpsr_retweet] Stampa

[…] Vorrei anche avere il tuo parere in merito a questo quesito. A *** gioco contro una coppia: in Sud, un Arbitro, in Nord una signora. Per due volte il giocatore in Sud, da morto, si scambia le carte con la compagna e poi si alza per vederla giocare anche se da dietro un vetro nella terrazza. Posto che il morto perde i suoi diritti, secondo me, l’Arbitro del torneo avrebbe dovuto richiamare il giocatore (suo collega Arbitro) con l’invito ad evitare simili comportamenti al tavolo. Cosa ne pensi?
Fulvio Manno

Il comportamento descritto è decisamente irregolare, ed un richiamo era solo il minimo che ci si sarebbe dovuto aspettare. Dato il caso, un’immediata penalizzazione poteva facilmente essere più appropriata.
Cari saluti,
Maurizio Di Sacco

[wpsr_facebook] [wpsr_retweet] [wpsr_plusone]