2015Concorso-tappa1-quiz1_art

Ecco le soluzioni della quarta tappa del Concorso Dichiarativo 2015, promosso da Marina Causa. Per risolvere i quiz del Concorso si utilizza il sistema Quinta Italiana. 

[message_box title=”QUIZ 8″ color=”yellow”]

tappa4quiz8

[/message_box]

[message_box title=”Risposte” color=”green”]

4Quadri: 15 Esperti, 102 partecipanti
3SA: 0 Esperti
, 14 partecipanti

 [/message_box]

BocchiNorberto Bocchi

4Quadri

[divider scroll_text=””]

CerretoRodolfo Cerreto

4Quadri

Non mi sembra di ricordare che il sistema preveda particolari convenzioni, in questa sequenza. Con la sesta carta a Picche e valori di testa non vedo motivi per non fare la prima Cue Bid disponibile.

[divider scroll_text=””]

ClairPaolo Clair

4Quadri

Mi sembra che 3SA sia un tempo scoraggiante (minimo) ma, pur non avendo singoli, a me questa mano piace parecchio!… E poi il mio compagno sta facendo un tentativo di Slam e io ho 3 Key card!

[divider scroll_text=””]

Franco Caviezel e Didi Cedolin

Franco Caviezel e Franco “Didi” Cedolin

4Quadri

Pochi punti ma Picche seste e due Assi.

[divider scroll_text=””]

DiBello

Furio Di Bello

4Quadri

Cue Bid.

[divider scroll_text=””]

Bernardo Biondo

Bernardo Biondo

4Quadri

Sono molto dubbioso, 3 Assi e la sesta carta di atout sono troppo per dire 3SA, ma una volta scelta una delle due azioni poi mi comporterò di conseguenza (se scelgo di dire 3SA e il compagno non chiude sarò io ad andare a slam, mentre se dico 4Quadri frenerò tutte le volte che ne avrò occasione…)

[divider scroll_text=””]

Gabriele Gavelli

Gabriele Gavelli

4Quadri

Con 3 dei 5 Assi e la sesta non dico 3SA.

[divider scroll_text=””]

Lanzarotti

Massimo Lanzarotti

4Quadri
Non certo 3SA scoraggiante. La sesta e 5 mezzi controlli è… Mano massima.

[divider scroll_text=””]

DiBello

Fulvio Manno

4Quadri

Raccolgo l’invito del compagno con due Assi ed un Re

[divider scroll_text=””]

Mariani

Carlo Mariani

4Quadri

Pochi punti ma buone carte

[divider scroll_text=””]

MoritschMassimo Moritsch

4Quadri

Anche in questo caso potrebbe essere interessante un utilizzo codificato del 3SA… In assenza avendo 5 mezzi controlli non posso non fare Cue Bid!

[divider scroll_text=””]

Olivieri

Gabriella Olivieri

4Quadri

[divider scroll_text=””]

MortarottiAntonio Mortarotti

4Quadri

La sesta carta di Picche e le tre carte chiave dovrebbero imporre un inizio di Cue Bid. Dipende dal significato del 3SA scoraggiante: se – come è per alcuni – limita il numero delle carte chiave non potete usarlo mentre se fosse solo mano minima senza extravalori distribuzionali (cioè meglio del 4Picche e peggio della Cue Bid, come da QI) forse non sarebbe una stupidaggine anche se il doppio di fiori è attraente. Si ricordi che con mano bilanciatissima e valori sparpagliati il rispondente (salvo convenzioni) farebbe meglio a licitare 2SA e rimandare la descrizione del fit a Picche.

[divider scroll_text=””]

Attanasio

Dario Attanasio

4Quadri

La sesta e la composizione dei 12 punti mi fa propendere per la Cue Bid e non per il 3SA.

[divider scroll_text=””]

VivaldiRossano

Antonio Vivaldi ed Enza Rossano

4Quadri

Il sistema indirizza verso dichiarazione di 3SA… A noi non sembra una mano minima!

[divider scroll_text=””]

[message_box title=”Il commento di Steve Hamaoui, il regista di questa tappa” color=”red”]

Hamaoui

Anche se è prevista la dichiarazione di 3SA per mostrare mano minima  sul compagno che invita a Slam, questa mano non è affatto minima: la sesta carta e ben TRE carte chiave  la rendono migliore di un minimo. A qui la Cue Bid diretta. I nostri pannellisti hanno fatto un plebiscito per il 4Quadri.

[/message_box]

[message_box title=”Punteggi” color=”green”]
4Quadri: 100
3SA: 10
[/message_box]