Coppa Italia a Squadre Miste 2015A Salsomaggiore si combineranno nei prossimi giorni le sorti di due eventi nazionali: la Coppa Italia a Squadre Miste, in programma da mercoledì 28 a venerdì 30 ottobre, e i Campionati Assoluti a Coppie Miste, che si disputeranno da giovedì 29 ottobre a domenica 1 novembre.

Senza particolari sorprese, trentadue formazioni, fra cui appunto tutte le favorite, hanno conquistato l’accesso alla fase finale della Coppa Italia. Si contenderanno il trofeo attraverso incontri a eliminazione diretta, al battito di trentadue board per ogni fase, fino al match finale, che si disputerà invece sulla lunghezza di quarantotto smazzate.

Saranno presenti, ovviamente, i detentori del titolo: la squadra Fornaciari, che, conservando l’identità della formazione, anche quest’anno schiererà Ezio Fornaciari, Monica Buratti, Carla Gianardi, Lorenzo Lauria, Carlo Mariani, Cristiana Morgantini, Annaelisa Rosetta e Gian Paolo Ruspa.

Vincitori Coppa Italia a Squadre Miste 2014I vincitori dell’edizione 2014 della Coppa Italia a Squadre Miste
Ezio Fornaciari, Monica Buratti, Carla Gianardi, Carlo Mariani, Lorenzo Lauria, Cristiana Morgantini

Se la rappresentativa, che fra Coppa Italia e Campionati a Squadre Miste ha messo in bacheca negli ultimi dieci anni ben dieci trofei, è fra le favorite, non è detto che il titolo sia inespugnabile. Nella schiera delle finaliste, diverse formazioni presentano per così dire “elementi tattici”, e anche questa volta il Misto potrebbe essere l’occasione per assistere a incontri inusuali e stuzzicanti, come lo scontro al tavolo fra i due Azzurri Lorenzo Lauria e Alfredo Versace, in coppia con le rispettive compagne di bridge e di vita.

La presenza dei due campioni menzionati, nonché di Giorgio Duboin e di altri numerosi giocatori di livello assoluto, confermano il valore e il prestigio di questi Campionati, che verranno trasmessi in diretta tramite la piattafoma Bridge Base Online a beneficio degli appassionati di tutto il mondo.

I giocatori della Coppa Italia che, con la loro squadra, non riusciranno a superare un duello nel tabellone potranno accedere al Campionato parallelo, beneficiando di un carry over (se subentreranno a competizione già iniziata). A questo, però, sicuramente, preferiscono non pensare, almeno fino a venerdì sera, quando il trofeo verrà definitivamente assegnato e ai protagonisti dell’ultimo match verrà garantito un posto nella finale A del Campionato a coppie.

Francesca Canali