European Company Sport Games 2015

Si è conclusa nel fine settimana la ventesima edizione dei Giochi Europei dello Sport d’Impresa. La manifestazione, organizzata dall’EFCS (European Federation for Company Sports) e dal CSAIn (Centri Sportivi Aziendali e Industriali), si è svolta tra il 3 e il 7 giugno a Riccione e ha coinvolto 24 discipline sportive, fra cui il bridge, presente con il “Campionato Europeo a Coppie Company Bridge”, indetto in collaborazione con la FIGB.
Alla gara, articolata su 5 sessioni, hanno partecipato coppie provenienti da Italia, Norvegia, Olanda, Germania e Danimarca. La competizione è stata infine vinta proprio da due nostri connazionali: Giuseppe Ferro e Giovanni Lucchesi, entrambi di Lucca.
Sul secondo gradino del podio sono saliti Hakon Strandabo ed Espen Kvam, provenienti dalla Norvegia. Medaglia di bronzo, infine, per gli olandesi Bert Paping e Cees Harinck.
Il primo premio della serie femminile è andato ad altre due giocatrici italiane: Emanuela Fusari, di Roma, e Isabella Persiani, di Bologna.
I risultati di tutte le manifestazioni sono disponibili nel sito ufficiale dell’evento: ecsgriccione2015

Francesca Canali