2_quiz1_art

Ecco le soluzioni della prima tappa del Concorso Dichiarativo 2015, promosso da Marina Causa. Per risolvere i quiz del Concorso si utilizza il sistema Quinta Italiana. 

[message_box title=”QUIZ 7″ color=”yellow”]

Tappa2Quiz7

[/message_box]

[message_box title=”Risposte” color=”green”]

4Picche: 11 Esperti, 96 partecipanti
Contro: 2 Esperti, 19 partecipanti
5Quadri: 1 Esperto, 46 partecipanti
Passo: 1 Esperto, 16 partecipanti

 [/message_box]

BocchiNorberto Bocchi

4Picche

[divider scroll_text=””]

CerretoRodolfo Cerreto

4Picche

Un vero incubo. Sappiamo di avere fit a Quadri. Se avesse fit a Picche, ma non vedo come lo si possa appurare, aumenterebbero le chance che 4Cuori si facciano e quindi dichiarare 4Picche sarebbe comunque vincente. In mancanza di fit a Picche, difficile mantenere 5Quadri ma aumentano le chance di battere 4Cuori. Se, come è inevitabile, cado in pensatoio, poi passare mi secca. Lancio i dadi e spero in bene.

[divider scroll_text=””]

ClairPaolo Clair

4Picche

Avrei preferito dichiarare 2Picche – salto debole- ma il sistema non lo prevede pertanto avendo troppe Quadri sulla linea decido di difendere (magari sono in attacco…..) e dichiaro 4 Picche (se Nord non ha 7 carte di Quadri 2, forse 3, Picche le trovo). Vedremo. Dichiarare 5Quadri mi sembra banale (a Mitchell).

[divider scroll_text=””]

Franco Caviezel e Didi Cedolin

Franco Caviezel e Franco “Didi” Cedolin

4Picche

Perché non abbiamo dichiarato 2Picche prima? contiamo sul fatto che il partner sia corto a Cuori…

[divider scroll_text=””]

DiBello

Furio Di Bello

4Picche

Mi pare una mano da indovinare, soprattutto a Mitchell tutti in prima. Non so quante prese difensive abbia la mia mano quindi non voglio dire contro. Immaginando la corta a Cuori in mano al mio, dovrei trovare qualche Picche. Considerando il doppio fit potrei anche trovare le carte giuste per farlo.

[divider scroll_text=””]

Gabriele Gavelli

Gabriele Gavelli

4Picche

Ormai ho cliccato…

[divider scroll_text=””]

Steve Hamaoui

Steve Hamaoui

4Picche

Il fit a Quadri mi spinge a dichiarare. se mi Contrano, vedrò cosa fare.

[divider scroll_text=””]

Lanzarotti

Massimo Lanzarotti

Contro

Contro. Passo non lo dico, e altre licite mi sembrano un salto nel buio; se l’apertore ha la 1-2-7-3 a 4Picche non mi diverto, e loro invece qualcosa pagano.

[divider scroll_text=””]

DiBello

Fulvio Manno

4Picche

Spero di realizzare il contratto. Dovrebbe essere una buona scommessa in attacco o in difesa.

[divider scroll_text=””]

Mariani

Carlo Mariani

4Picche

Il livello 5 mi sembra pericoloso.

 [divider scroll_text=””]

MoritschMassimo Moritsch

4Picche

Non giocando il Contro per dare l’appoggio terzo (da parte di Nord) posso benissimo trovare la terza a Picche dal mio, reggo anche l’onore secco per cui dichiaro 4Picche. L’alternativa è 5Quadri ovviamente migliore se trovo singolo o chicane nel mio colore…

[divider scroll_text=””]

Olivieri

Gabriella Olivieri

Passo

60% Passo e 40% dico 4Picche… [divider scroll_text=””]

MortarottiAntonio Mortarotti

5Quadri

Anche 4Picche andrebbe bene…

[divider scroll_text=””]

Attanasio

Dario Attanasio

Contro

Con tre carte a Picche posso fare manche… Altrimenti spero di battere.

[divider scroll_text=””]

VivaldiRossano

Antonio Vivaldi ed Enza Rossano

4Picche

Non vediamo varianti… Forse Contro?

[divider scroll_text=””]

[message_box title=”Il commento di Bernardo Biondo, il regista di questa tappa” color=”red”]

Biondo

Attacco o difesa? Contrare o dichiarare?
Ecco una bella situazione competitiva, situazione che sarebbe stata più chiara in un torneo a squadre, dove la dichiarazione sarebbe stata quasi automatica, mentre a Mitchell crea qualche imbarazzo in più agli esperti e anche ai solutori! Partendo dall’assunto che da sistema non abbiamo potuto dichiarare 2Picche salto debole (abbastanza bello il colore? Qui lo stile di forza e qualità di colori è determinante…) adesso abbiamo quattro strade da poter percorrere iniziando comunque da un bivio, attaccare o giocare?

Credo che ci siano buone probabilità che con un fit almeno di 9 carte a Quadri e con buone chance di 8+ carte di Picche, sia meglio giocare (4Picche e/o 5Quadri) che controgiocare (Passo o Contro);  abbiamo pochi Assi (0) e non abbiamo singoli, ma il compagno è facilmente singolo a Cuori, e – cosa ancora più importante – non abbiamo garanzie che il contratto di  4Cuori possa cadere! Qualche volta andremo 1 down mentre loro sarebbero andati 1 down, è vero…

[/message_box]

[message_box title=”Punteggi” color=”green”]
4Picche = 100
Contro = 40
5Quadri = 30
Passo = 10
[/message_box]