Campionato di Società a Squadre 2015

 Risultati Orari Articoli Video in diretta dalla Coppa Italia Over 60 Galleria Fotografica dalla Coppa Italia Over 60

 

2015Societario_FinalePer le rappresentative delle Associazioni che hanno raggiunto le fasi finali del Campionato di Società a squadre o che ancora cercano la salvezza, il prossimo sarà il fine settimana decisivo, quello di play-off e play-out. Le squadre di prima serie si contenderanno il titolo nazionale, le rappresentative di seconda serie si sfideranno per la promozione, mentre le formazioni di terza serie terze classificate nei gironi locali giocheranno per non retrocedere (le prime hanno già guadagnato la promozione).

Sono a un passo, ma non un passo piccolo, dal trofeo le Associazioni che si sono classificate al primo o al secondo posto dei quattro gironi di prima serie nelle due categorie Open e Femminile. Le loro rappresentative si incontreranno da giovedì 18 a domenica 21 giugno a Salsomaggiore Terme. Dopo il ritiro di una squadra nell’Open e di due nel Femminile, rimangono in gara per il titolo nazionale:

Serie Open:
Bridge Reggio Emilia, Idea Bridge Torino, Associazione Bridge Val di Magra, Bridge Bologna, Bridge Villa Fabbriche, S.S.D. Angelini, Pescara Bridge.

Serie Femminile:
Bridge Reggio Emilia, C.lo Bridge Resegone, TOP ONE, Bridge Varese, Tennis Club Parioli, Bridge Ragusa.

Nell’Open, in accordo con il regolamento, le formazioni verranno divise in due gironi (uno includerà un bye), all’interno dei quali ogni squadra incontrerà tutte le altre in match da 24 mani. Dopodiché, le prime due classificate di ciascun girone accederanno alle Semifinali, che, come le Finali, si disputeranno sulla lunghezza di 64 mani.

Nel Femminile, con 6 formazioni in gara, previa consultazione dei rappresentanti delle Associazioni interessate, in deroga al regolamento, si è scelto di disputare le qualificazioni in un unico girone all’italiana. Ogni squadra affronterà le altre cinque in incontri da 12 mani; dopodiché, le prime quattro classificate accederanno alle Semifinali. Semifinali e Finali, per le quali, in questo caso, è previsto carry over, si articoleranno, come nell’Open, sulla lunghezza di 64 mani.

Detengono il titolo la S.S.D. Angelini Bridge S.R.L. serie Open e TOP ONE nella serie Femminile.

Francesca Canali