Campioanti Assoluti a Squadre Miste 2015 Risultati Bollettini Articoli su BDI online Galleria fotografica

E’ la squadra Zenari – C.lo del Bridge Trieste (Fabio Zenari, Emanuela Capriata, Antonio Cuccorese, Angela De Biasio, Nino Masucci, Silvia Urbani) a conquistare il titolo del Campionato italiano a squadre miste. Con il risultato finale di 108,14 vp, la rappresentativa friulana ha prevalso nella serratissima lotta per il gradino più alto del podio, trovando così, finalmente, la massima soddisfazione dopo due bronzi (2012 e 2013) e il quinto posto del 2014. Ad aggiudicarsi la medaglia d’argento è la squadra Agrillo – S. Stanze Civiche (Cinzia Agrillo, Michele Cammarata, Eria Franco, Anna Rita Gibertoni, Giacomo Percario, Roberto Saltarelli). Con il risultato di 98,72 vp, i toscani, saliti in Eccellenza appena l’anno scorso, si dimostrano così da subito protagonisti della massima serie. Terza, con 97,32, dunque poco più di un victory, la squadra Failla – Bridge Villa Fabbriche (Giuseppe Failla, Monica Aghemo, Andrea Buratti, Ornella Colonna, Francesca Carnicelli, Luigi Ligambi), che nel round conclusivo ha dovuto affrontare Zenari in un incontro di doppio impatto. L’abbraccio immediato e spontaneo fra le due formazioni, davanti ai monitor che rivelavano finalmente agli sfidanti l’esito del match decisivo, è la dimostrazione che i giocatori non testimoniano il proprio valore solo al tavolo, ma anche quando la sportività prevale sul naturale e comprensibile desiderio di vincere.
Ad abbandonare, almeno per il prossimo anno, l’Eccellenza, sono le formazioni Persiani-C.lo del Bridge Bologna e Biagiotti-Università del Bridge. Entrambe erano state promosse l’anno scorso.
Non solo in Eccellenza, ma anche in numerosi gironi delle altre serie, l’ultima giornata è stata determinante. Complice la formula, che come di consueto ha riservato gli incontri decisivi per l’ultimo turno, e la nuova scala di punteggi vp in vigore dal 2014.
Disputeranno il prossimo anno il campionato nella massima serie le squadre Lanzarotti-Bridge Breno (Massimo Lanzarotti, Cristina Golin, Andrea Manno, Gabriella Olivieri, Francesca Piscitelli, Romain Zaleski), Tessitore – Nuovo Bridge Insieme (Nicla Tessitore, Anna Brucculeri, Stefania Maggiora, Francesco Marani, Giulio Mundula, Carlo Romani) e Polledro – Tennis Club Genova 1893 (Roberto Polledro, Anna Bozzo, Costanza Forni, Enrico Guglielmi, Antonella Soresini), vincitrici dei rispettivi gironi di serie A.
Francesca Canali