E’ finita la prima, brillante edizione dei Campionati Italiani a Coppie per Società sportive, ed è finita con un trionfo di BRENO nell’Open – a lei sia il primo che il secondo posto – e del Junior Bridge Club Perugia tra le signore.
Per Breno, i vincitori rispondono al nome di Enrico Castellani e Massimo Lanzarotti, i quali hanno letteralmente dominato il campo, staccando gli avversari ben prima della fine, e concludendo con oltre 16 VP di vantaggio. Seguono Luca De Michelis e Andrea Manno, mentre la medaglia di bronzo è andata ai rappresentanti de “Il Bridge” Fabrizio Hugony e Andrea Buratti.

1° Castellani Enrico- Lanzarotti Massimo (Breno)
2° De Michelis Luca- Manno Andrea (Breno)
3° Buratti Andrea- Hugony Fabrizio (Il Bridge)
4° Capriata Emanuela- Masucci Nino (Bridge Eur)
5° D’avossa Mario- Intonti Riccardo (Bridge Resegone)
6° Fimiani Pierino- Hamaoui Salvatore Steve (Il Bridge)
7° Mina Aldo- Nardullo Ennio (Top One)
8° Bardin Antonio- Garbosi Franco (Bridge Varese)
9° Gianardi Carla- Fornaciari Ezio (Bridge Reggio Emilia)
10° Bettinetti Giampiero- Marino Leonardo (Spezia Bridge)

Nel settore femminile, le due perugine vincitrici rispondono al nome di Antonella Bacoccoli e Tiziana Rosi, che hanno anch’esse dominato, tanto che già ieri sera sembravano quasi sicure dell’oro. Qui la classifica è in effetti rimasta quasi invariata da ieri, visto che anche le seconde, Vanessa Torielli e Myrta Zucco (Bridge Institute 2000), non sono cambiate. Non così però per le terze: Caterina Ferlazzo e Gabriella Manara (Etna Bridge), in uno scontro tra super titolate, hanno scavalcato proprio sul filo di lana Cristina Golin e Marilina Vanuzzi (Bridge Reggio Emilia)

1° Bacoccoli Antonella- Rosi Tiziana (Junior Bridge Club Perugia)
2° Torielli Vanessa- Zucco Myrta (Bridge Institute 2000)
3° Ferlazzo Caterina Lumia- Manara Gabriella (Etna Bridge)
4° Golin Cristina- Vanuzzi Marilina (Bridge Reggio Emilia)
5° Bellussi Fiorenza- De Goetzen Maria (Padova Bridge)
6° Colamartino Franca- Soresini Antonella (Circolo Bocciofila Lido)
7° Chavarria Kaifmann Margherita- Piscitelli Francesca (top One)
8° Novo Antonella- Pederzoli Giuliana Bertani (Top One)
9° Moneta Alessandra- Zancan Valentina (Associato Allegra)
10° Grossi Simonetta- Lombardi Rosalba (Bridge 3A)

Tutti gli altri risultati all’interno del sito.
Prima dei saluti finali una rettifica: nel bollettino di ieri ho grossolanamente sbagliato l’analisi di una mano (quando l’ho guardata ho “visto” quattro Cuori in Nord), attribuendo a Luca De Michelis una colpa che non aveva (in quel momento, Cinque Picche erano imbattibili). Ero io l’addormentato, e non lui 🙂