Domani Salsomaggiore Terme passerà il testimone del Misto agli Allievi e ai tesserati di 3a categoria. Si dice così, perché saranno loro, da giovedì a domenica, a sedere ai tavoli del Campionato/Trofeo a Coppie e a Squadre Miste. Si dice così, ma ormai si sa che quando scendono in campo gli Allievi il Campionato è più che mai di tutti. Oltre che degli Allievi, infatti, è dei loro istruttori, che, più emozionati dei propri pupilli, li accompagneranno in alcuni casi fino alla soglia delle sale (non oltre, perché la presenza degli insegnanti in realtà non è consentita ai tavoli… Seguiranno la gara dalla Sala Guido Ferraro, dove verranno proiettati i risultati). E’ anche dei compagni di Associazione, che hanno trasformato un collega di lavoro (certe volte un superiore; a questo proposito leggeremo curiose storie nei bollettini) in Allievo, e sentono che se diventerà il nuovo Garozzo sarà merito loro. Inoltre, è dei Comitati Regionali, degli insegnanti e dei tutor che in questi mesi hanno portato avanti importanti iniziative locali, grazie a cui molti ragazzi si sono avvicinati con entusiasmo al Bridge e parteciperanno in questo fine settimana alle loro prime competizioni nazionali.
Come anticipato, al Campionato Allievi sarà affiancato il Trofeo di Terza Categoria. Il gemellaggio fra le due manifestazioni è stato introdotto dal Settore Insegnamento nel Maggio scorso, in occasione delle gare Open. L’alto numero di partecipanti ha dimostrato il successo dell’esperimento e confermato l’iniziativa.
La gara a Coppie sarà gestita in quattro gironi indipendenti (Allievi I anno, Allievi II anno, Allievi pre-Agonisti, Tesserati di 3a categoria). Durante la competizione a Squadre, invece, pre-Agonisti e Tesserati di 3a categoria giocheranno in un unico raggruppamento, ma verranno stilate due classifiche finali per distinguere i risultati delle formazioni costituite da soli Allievi da quelli delle squadre ibride o composte da soli giocatori di 3a categoria.
Campionati e Trofeo si concluderanno domenica pomeriggio, quando, come dichiarato dal Presidente FIGB Gianni Medugno nel suo editoriale di apertura della manifestazione, a prescindere dal risultato, grazie a questa esperienza, tutti i partecipanti saranno “bridgisti migliori”. I Campioni in carica, per pochi giorni ancora, sono, per il Coppie Miste, Rosella Gollin-Paolo Benigno (I anno), Maria Luisa Sisella-Mauro Gandin (II anno), Mariapia Invernici-Mario Marchesciano (pre-Agonisti); per lo Squadre Luigi Rega, Fabrizia Blasucci, Daniela Incerti, Paolo Marongiu (I anno), Giulia Scriattoli, Eleonora Scozzi, Arianna Testa, Enea Montanelli, Francesco Saccani, Edoardo Tatulli (II anno), Diego Tabellini, Luca Barucci, Nadia Fabbri, Alberta Fontana (pre-Agonisti).