Ciao Maurizio,
una domandina facile facile:
in un torneo obbligatoriamente ahimè scrambled di 14 tavoli quale è la formula migliore:
1 – Mitchell scrambled, 10 turni di 2 mani;
2 – due gironi Mitchell scrambled di 7 tavoli mani pre-smazzate e duplicate, 7 turni;
3 – (ma non dirmi di utilizzarla perché accettano l’Howell solo fino a 6 tavoli) 2 gironi Howell di 7 tavoli con mani pre-smazzate e duplicate.
Grazie, un abbraccio
Donatella
PS: scrambled perché abbiamo uno sponsor che dà il primo premio di 100 euro.
Donatella Buzzatti (BZL012, SSD C.N. Costa Ponente RL)

Ciao Donatella,
mettiamola così: la 1. no! Con 28 mani distribuite, giocare dieci turni è un abominio tecnico.
Per quanto riguarda la tre, immagino tu stia parlando di due Howell ridotti, da 10 turni l’uno. Se sì, in realtà c’è ancora di meglio: un barometro (Barometer Howell).
Se ti serve una mano per avere i movimenti giusti, non hai che da chiedere.
Baci,
Maurizio Di Sacco

contatti