Campus Interscolastico 2014

Da domani a domenica 20 Luglio, il Villaggio La Marée di Marina di Pisciotta, vicino a Palinuro (Salerno), ospiterà la ventesima edizione del Campus Interscolastico Giovanile, la manifestazione estiva dedicata al mondo del Bridge a Scuola e degli Allievi. Durante la settimana, i neofiti e i loro insegnanti saranno protagonisti di una vasta gamma di attività. Si disputeranno tornei, gare amichevoli, ed inoltre la fase nazionale dei Giochi Sportivi studenteschi; oltre a ciò, si terranno stage formativi e sedute didattiche per Docenti, Precettori e Insegnanti di Bridge. I capi della spedizione, che supporteranno e guideranno i partecipanti, saranno Ghigo Ferrari Castellani, responsabile del Settore Insegnamento e Consigliere Nazionale FIGB, Gianni Bertotto (responsabile organizzativo), Ruggero Venier (commissione insegnamento), Valentino Domini e Pippi de Longhi (settore bridge a scuola), Dario Di Nicola e Luigi Nitti.

L’apprezzata formula del Campus come momento di approfondimento, competizione e aggregazione fu introdotta da Ugo Saibante. Questa iniziativa è solo una delle brillanti intuizioni avute negli anni dal dirigente federale, che è stato il vero e proprio fondatore del Bridge a Scuola. Un dato per comprendere la portata del progetto: finora, tramite gli operatori scolastici, più di 25.000 studenti si sono avvicinati al nostro Sport della mente. Fra questi ragazzi, anche tanti Nazionali Azzurri, come Massimiliano Di Franco e Gabriele Zanasi, oro ai Campionati del mondo a coppie juniores nel 2013 e oggi, ancora giovanissimi, scelti per completare la squadra Lavazza.

Mentre i partecipanti saltano sulle valigie e si preparano alla partenza, possiamo ripercorrere la storia del Campus in un articolo scritto dall’orgoglioso Gianni Bertotto, che ha preso parte come organizzatore a tutte le edizioni e visto crescere, in tutti i sensi, tantissimi partecipanti. Si può leggere l’articolo cliccando qui.

Francesca Canali