camp_allievi_art

A Salsomaggiore Terme, dove sono in corso i Campionati Allievi e il Trofeo per giocatori di 3a categoria, si è conclusa la gara a Coppie.

[message_box title=”” color=”red”]
Cominciamo la rassegna dei vincitori di ciascuna delle quattro serie con gli Allievi del 1° anno, i più giovani bridgisticamente e in questo caso anche anagraficamente. I nuovi Campioni a Coppie in questa categoria sono Flavio e Riccardo Filippini. I ragazzi, due fratelli di Ghedi (Brescia), tesserati per Planet Bridge, sono Allievi di Lucio Feole. Hanno conquistato la vetta della classifica ieri sera, dopo la prima sessione, senza più scendere. L’impressione è che a incollarli lì sia stata una certa insicurezza, la paura di non farcela che li ha accompagnati anche quando, con quattro punti percentuali di distacco dai secondi, seguivano con apprensione nei monitor gli aggiornamenti delle classifiche, fino all’inserimento dell’ultimo risultato dell’ultimo tavolo nell’ultima bridgemate. Al secondo posto Arianna Pomilio e Luigi Vannelli; terzo gradino del podio per Filippo Rogani e Maria Cristina Grimaldi.
[/message_box]

[message_box title=”” color=”blue”]
Spostiamoci nella categoria degli Allievi del 2° anno, dove i nuovi Campioni a Coppie sono Matteo Costanzo e Claudio Pizzasegola. Con questa vittoria il giovane Costanzo ripete il successo dell’anno scorso, quando conquistò l’oro nella categoria Allievi del 1° anno, anche se con un compagno diverso. Costanzo, tesserato per la ASD “il Bridge”, e Pizzasegola, Associazione Bridge Farnese Piacenza, si sono conosciuti solo ieri, abbinati dai rispettivi istruttori, Steve Hamaoui e Marina Causa. Al secondo posto Stefano Landi e Luigi Miglionico; terzo gradino del podio per Dario Filippini, padre di Flavio e Riccardo, e Silvano Guerini.
[/message_box]

[message_box title=”” color=”red”]
Nell’ultima delle tre categorie Allievi, i pre-Agonisti, i nuovi Campioni sono Giorgio Benassi e Vanni Rui. La coppia condivide città, Milano, Associazione, UNITRE, e istruttore, Giorgio Dunquel.
La differenza di approccio merita una menzione di colore: mentre i fratelli Filippini, già a una distanza di tutta sicurezza dai propri avversari, piantonavano fino all’ultimo la classifica, perché “finché non è definitiva non si può mai sapere”, Benassi-Rui sono stati avvertiti della propria vittoria dalle mogli. Al secondo posto Mauro Gandin e Maria Luisa Sisella; terzo gradino del podio per Alberto Carughi e Corrado Denicolai.
[/message_box]

[message_box title=”” color=”blue”]
La gara a coppie del Trofeo di terza categoria, alla sua prima edizione, ha visto trionfare Livio Rigo e Giancarlo Manera, con un distacco record dai secondi: undici punti percentuali. Questi due giocatori, rispettivamente di Guarene (Cuneo) ed Alba, entrambi tesserati ordinari per Alba Bridge Club, all’inizio dell’anno non avrebbero immaginato di cimentarsi in una competizione di tale portata. Come molti altri giocatori di terza categoria, hanno accolto con entusiasmo l’introduzione di questa gara, che infatti ha registrato un’adesione superiore alle aspettative, specie fra i tesserati ordinari. In totale hanno partecipato 79 coppie. Al secondo posto Filippo e Susanna Broccolino; terzo gradino del podio per Mariapia Invernici e Mario Marchesciano.
[/message_box]

Un’ulteriore nota positiva è l’incremento di iscrizioni nel Campionato Allievi nella categoria 1° anno (+49%) e 2° anno (+21%), mentre il leggero calo fra i pre-agonisti (4 coppie in meno) è da imputarsi al fatto che diversi aventi diritto hanno deciso di competere nel trofeo di 3a categoria.

Il podio completo di ciascuna serie è disponibile nell’apposita sezione del sito federale.
Da questo pomeriggio avrà inizio la gara a squadre.

Francesca Canali