clock_art

Una mano interessante di controgioco dai Campionati Assoluti a Coppie 2014:

2014_04_02_m3

2014_04_02_m4

Contratto: 4Cuori (Est)
Attacco: Quadri4
A voi, piano di difesa, mentre il dichiarante fa il suo piano di gioco…

Un attimo per decidere come muoversi. Ma è un attimo fondamentale.
Il dichiarante inserisce il K del morto. Se passano 2 Quadri sembra difficile per il dichiarante realizzare il contratto, e se non passa la seconda Quadri?

…mumble…

Io non ho aspettato di saperlo ma ho agito preventivamente: In Nord ho rilevato di QuadriA e messo sul tavolo una Picche.

Risultato? 4Cuori–1

Ottimo punteggio, next board please…

Il dichiarante proprio non riesce a recuperare la situazione.

La mano completa:

2014_04_02_m5

Al meglio il giocante incassa PiccheA e PiccheK e poi Fiori per il 9 del morto.
Ritorno Quadri ora ed il dichiarante può solo giocare Fiori all’Asso e fare l’impasse a Cuori, affidando la riuscita del contratto alla divisione delle Picche. Ma altre linee di gioco portano allo stesso risultato, provare per credere.

Cosa sarebbe successo altrimenti?

Provando ad incassare la seconda Quadri il dichiarante taglia e dopo aver incassato PiccheA e PiccheK gioca Fiori per il 9.
La difesa non ha più… difesa!
Un taglio e scarto cancellerebbe una perdente, quindi Cuori al meglio ma il dichiarante effettua l’impasse, batte tutte le atout ed ancora Fiori per la Dama: il FioriK è ultima presa della difesa 🙂