Dopo il torneo a squadre (e la Reisinger, giusto pochi giorni prima), i giocatori numero uno e due della classifica mondiale, Fulvio Fantoni e Claudio Nunes si sono aggiudicati anche il titolo a coppie.

I due rappresentanti di Monaco hanno dominato la prima giornata, chiusa con un largo vantaggio sugli inseguitori, ma hanno messo tutto in discussione nella terza frazione, quando un misero 42% li ha visti scendere al secondo posto. Nel quarto e ultimo tempo, però, i Fantunes hanno nuovamente dilagato, vincendo l’oro già a due mani dalla fine (se ne giocavano quattro per turno).

Argento ai cinesi Haojun-Dai, e bronzo ai polacchi Buras-Narkiewicz, mentre sono affondanti nel finale sia Balicki-Zdmudzinski, sia Helgemo-Helness, coppie di grande spessore che avevano a lungo conteso le medaglie.
Tra le signore, scoppiate le leader americane di ieri, sono balzate alla ribalta, in rimonta, le padrone di casa Feng Xuefeng e Zhang Yu, capaci anch’esse di vincere l’oro con un certo anticipo. Dietro, argento alle pluri titolate Dhondy-Senior, e splendido bronzo per le giovani sorelle Dana e Noga Tal, israeliane.