<< La Federazione Italiana Gioco Bridge indice una selezione per designare:

  • La Nazionale Italiana Open che disputerà il 52° Campionato Europeo a Squadre
    (Opatija, Croazia, 21 Giugno – 2 Luglio 2014);

  • La rappresentativa italiana che disputerà la Rosemblum Open Teams Cup
    (Sanya, Cina, 10-26 Ottobre 2014). >>

Con queste frasi comincia il bando per le Selezioni Open, pubblicato sul sito federale.
Con queste frasi, che significano tutto (orgoglio, opportunità, responsabilità, nuove esperienze, campionato mondiale, storia del bridge), comincia l’avventura di due squadre italiane che verranno trasformate in due squadre azzurre.

Le Selezioni saranno articolate in due fasi. La prima si svolgerà a Salsomaggiore Terme (da venerdì 31 gennaio a domenica 2 febbraio), con formula Swiss o danese. La seconda si terrà a Milano (in data da definirsi), con formula a KO; a seconda del numero di squadre qualificate, comprenderà semifinale e finale (4 partecipanti) oppure la sola finale (2 partecipanti).

L’ultimo incontro si giocherà su 128 (nel caso di 4 qualificate) o 144 (nel caso di due qualificate) smazzate, al termine delle quali la maglia della nazionale attende entrambe le contendenti.

La vincitrice rappresenterà l’Italia a Opatija, la seconda classificata a Sanya. La Federazione coprirà spese di viaggio, vitto, alloggio, iscrizione e diaria a entrambe le compagini, seppure con diverse condizioni.

Tutti i dettagli sono disponibili nel bando di gara.

Bando di gara