Fulvio Fantoni è stato nominato ambasciatore del bridge. In occasione dei World Mind Games 2013, che si terranno fra il 12 e il 18 Dicembre in Cina, a Pechino, il Campione italiano, che attualmente rappresenta la nazionale di Monaco, avrà quindi la responsabilità di rappresentare il bridge e trasmettere a giornalisti e pubblico interesse e meraviglia verso questo straordinario sport.

Dal sito ufficiale dei World Mind Games (www.worldmindgames.net):

Fulvio Fantoni

La World Bridge Federation ha nominato Fulvio Fantoni Ambasciatore dello Sport ai World Mind Games 2013.

Il Campione italiano e internazionale è sei volte Campione del Mondo, Grand Master della World Bridge Federation (WBF) e numero 1 nella classifica mondiale fin dal 2008. Fulvio Fantoni ha vinto 6 medaglie d’oro 2 d’argento e 3 di bronzo ai Campionati del Mondo, 3 ori ai Campionati Europei, 5 Coppe dei Campioni. Insieme all’americano Robert “Bobby” Wolff, è l’unico giocatore ad aver vinto 5 diversi Campionati del Mondo (World Bridge Games, World Teams Championship, World Transnational Teams Championship, World Open Pairs Championship, World Mixed Pairs Championship). Nel Settembre 2013 a Bali è stato premiato per il miglior gioco come dichiarante (premio Dichiarante dell’Anno) dall’IBPA (International Bridge Press Association).

Il compagno di bridge di Fulvio Fantoni è Claudio Nunes, 2° nella classifica dei World Grand Master (Aprile 2011). Giocano il “Fantunes”, nome che deriva dalla combinazione dei loro cognomi, un sistema innovativo caratterizzato da aperture a livello 1 naturali ma forzanti in tutti i semi.

La terza edizione dei World Mind Games di SportAccord si svolge dal 12 al 18 Dicembre 2013 a Pechino. Questo evento comprende più discipline ed esalta il grande valore degli Sport della Mente.
I migliori giocatori del mondo sono invitati per performance al massimo livello. Rado e Samsung sono i partner ufficiali di questa manifestazione.