SELEZIONE A SQUADRE OPEN

DELLA NAZIONALE ITALIANA OPEN PER IL 52° CAMPIONATO EUROPEO A SQUADRE OPEN 
Opatija (CRO) – 21 giugno/2 luglio 2014

DELLA RAPPRESENTATIVA ITALIANA  PER LA ROSEMBLUM OPEN TEAMS CUP 
(seconda settimana di gara delle WORLD BRIDGE SERIES; Sanya – Hainan (CHN) – 10/26 ottobre 2014)

La Federazione Italiana Gioco Bridge indice una Selezione per designare:
1) La Nazionale Italiana Open che disputerà il 52° Campionato Europeo a Squadre (Opatija – CRO; 21 giugno / 2 luglio 2014
2) La rappresentativa italiana che, con la denominazione “Italy”, disputerà la Rosemblum Open Teams Cup, che verrà giocata nella seconda settimana di gara delle World Bridge Series (Sanya – Hainan – CHN; 10/26 ottobre 2014; dettaglio del programma in corso di definizione).

La Selezione si disputerà su due Fasi:
Prima Fase – Salsomaggiore Terme, da venerdì 31 gennaio a domenica 2 febbraio 2014.
Seconda Fase – Milano; data da definire.

Alla Seconda Fase saranno ammesse:
– 2 squadre se il numero delle iscritte alla Selezione non sarà superiore a 8;
– 4 squadre nei restanti casi.

SVOLGIMENTO 

La Prima Fase sarà giocata al Palazzo dei Congressi di Salsomaggiore Terme a partire dalle ore 15.00 circa di venerdì 31 gennaio e si concluderà alle ore 15.30 circa di domenica 2 febbraio; a seconda del numero di squadre iscritte, si giocherà con formula round robin o swiss/danese.
Dettagli di formula ed orari della Prima Fase saranno comunicati una volta noto il numero definitivo di squadre iscritte alla Selezione.

Si qualificheranno per la Seconda Fase:
– le prime 2 squadre classificate, se il numero delle partecipanti alla Selezione non sarà superiore a 8;
– le prime 4 squadre classificate nei restanti casi.

La Seconda Fase si giocherà a Milano, in data da definire. Nessun carry-over.
Nel caso vi partecipino 2 squadre, queste giocheranno un incontro a KO su 144 smazzate, in 9 da tempi da 16, in 3 giorni di gara, a partire dalle ore 15.00 circa del 1° giorno per concludere alle 15.30 circa del 3° giorno.
Nel caso vi partecipino 4 squadre, queste giocheranno con sistema a KO su Semifinali e Finale in 4 giorni di gara.

Per le Semifinali, la prima classificata della Prima Fase sceglierà la propria avversaria tra la terza e la quarta, risultando automaticamente definito il restante accoppiamento.
Le Semifinali saranno giocate su incontri a KO su 96 smazzate, in 6 tempi da 16, a partire dalle ore 15.00 circa del 1° giorno di gara, per concludere intorno alle ore 19.45 del 2° giorno di gara.
Le 2 perdenti saranno eliminate; le 2 vincenti giocheranno la Finale a KO su 128 smazzate, in 8 tempi da 16, con inizio alle ore 21.45 circa del 2° giorno di gara, a concludere intorno alle 17.30 del 4° giorno di gara.

PREMI 

La squadra vincitrice delle Selezioni costituirà la Nazionale Italiana che disputerà il 52° Campionato Europeo a Squadre Open (Opatija – CRO; 21 giugno / 2 luglio 2014).

La FIGB provvederà alla copertura dei costi
– di iscrizione al Campionato;
– di viaggio aereo in economy, con partenza dalla località fissata per il raduno;
– di alloggio, con sistemazione alberghiera in camera singola con trattamento di bed and breakfast;
– di vitto, con assegnazione di una diaria giornaliera di 70 € a persona per ciascuno dei giorni di permanenza.

La squadra seconda classificata rappresenterà l’Italia, con la denominazione “Italy”, alla Rosemblum Open Teams Cup, che verrà giocata nella seconda settimana di gara delle World Bridge Series (Sanya – Hainan – CHN; 10/26 ottobre 2014; dettaglio del programma in corso di definizione).
La FIGB provvederà alla copertura dei costi
– di iscrizione al Campionato;
– di viaggio aereo in economy, con partenza dalla località fissata per il raduno;
– di alloggio, con sistemazione alberghiera in camera doppia con trattamento di bed and breakfast;
– di vitto, con assegnazione di una diaria giornaliera di 60 € a persona per ciascuno dei giorni di
permanenza.

ISCRIZIONI E NORME DI PARTECIPAZIONE 

Alla Selezione possono partecipare i tesserati e le tesserate tipologia Agonista di nazionalità italiana in regola con il tesseramento 2014; per la partecipazione è comunque necessaria l’approvazione del Comitato delle Credenziali FIGB istituito ad hoc.
Per la successiva partecipazione al Campionato Europeo e alla Rosemblum sarà comunque necessaria l’approvazione del Comitato delle Credenziali rispettivamente dell’EBL e della WBF.
La quota di iscrizione alla Selezione è di euro 400,00 a squadra, da versare tramite bonifico su conto FIGB alle seguenti coordinate:
Banca Popolare di Sondrio – Via Santa Maria Fulcorina – Milano
Cod. IBAN: IT11 S056 9601 6000 0000 4547 X21
Copia del bonifico deve essere inviata via e-mail insieme all’iscrizione della squadra.

L’iscrizione della squadra dovrà pervenire via e-mail a gare@federbridge.it (Settore Gare FIGB) entro lunedì 20 gennaio 2014; all’atto dell’iscrizione dovrà essere indicato il nome del Capitano della squadra, figura relativa alle sole Selezioni, e l’intera formazione, che potrà essere composta da un numero di giocatori variabile da un minimo di 4 ad un massimo di 6 e che potrà essere modificata/completata fino al momento dell’inizio della Prima Fase.
Da quel momento le formazioni non potranno più essere modificate né (se di 4 o 5 giocatori) completate, sia nel corso della Prima Fase, sia nel corso dell’eventuale Seconda Fase.
Avranno diritto ai premi, cioè faranno parte delle rappresentative italiane selezionate, esclusivamente i giocatori delle due squadre selezionate che abbiamo giocato almeno 1/3 delle smazzate del KO di Finale e, nel caso questa si disputi, almeno 1/3 delle smazzate del KO di Semifinale (arrotondamento del numero di tempi giocati sempre a favore del giocatore; nel caso l’avversaria nel KO si ritiri prima del completamento dell’incontro, i restanti tempi di quell’incontro si considereranno giocati da tutti i giocatori iscritti in squadra). La FIGB provvederà d’ufficio a completare le 2 squadre selezionate qualora queste abbiano partecipato alle Selezioni in 4 o 5 giocatori e a sostituirne i tesserati che non avessero giocato il numero di smazzate richieste.
La FIGB provvederà altresì ad assegnare d’ufficio il Capitano alle due squadre selezionate.
I Capitani iscriventi le squadre selezionate potranno richiedere, per la partecipazione al rispettivo Campionato Internazionale, la sostituzione di un massimo di due componenti della squadra. I sostituti saranno designati dalla FIGB.
Il diritto guadagnato con la qualificazione è inalienabile; in caso di mancata partecipazione al rispettivo Campionato Internazionale di una squadra selezionata, nessun’altra squadra ne avrà diritto, e spetterà esclusivamente alla FIGB deliberare in merito alla partecipazione.
Nel caso in cui la Nazionale italiana partecipante agli Europei ottenga la qualificazione per la Bermuda Bowl, i giocatori che ne fanno parte non acquisiranno nessun diritto di parteciparvi; solo il C.F. potrà deliberare in merito alla formazione partecipante ai Mondiali.

PUNTI FEDERALI E PUNTI PIAZZAMENTO 

A ciascuno dei componenti delle squadre eliminate al termine della Prima Fase saranno assegnati Punteggi Federali compresi tra 500 e 100.
A ciascuno dei componenti delle squadre partecipanti alla Seconda Fase saranno assegnati Punteggi Federali compresi tra 1200 e 600.
A ciascuno dei componenti delle squadre classificate ai primi 3 posti della Fase Finale saranno inoltre assegnati i seguenti Punti Piazzamento: 1°: 9; 2°: 7; 3°: 5
La piena assegnazione dei punteggi relativi ad una Fase è comunque subordinata all’aver disputato almeno 1/3 delle smazzate giocate, in quella Fase, dalla propria squadra; in caso contrario verrà attribuita una ridotta quantità di PF e PP proporzionale al numero di smazzate disputate.