Squadra Fleisher

Ultimo verdetto da Orlando: FLEISHER ha battuto NICKELL nella finale del tabellone di recupero, qualificandosi così per la Bermuda Bowl di Bali nel ruolo di USA2.

L’incontro, terminato 194 a 146, è stato di fatto deciso nel secondo tempo dei sei previsti, quando Fleisher ha incamerato un sorprendente 70 a 4.

Sebbene Nickell abbia messo in piedi una qualche rimonta, le mani non si sono prestate alla bisogna (tutti i tempi successivi vedono punteggi molto bassi), e la formazione favorita è rimasta lontana dalla meta.

È la seconda volta di fila che Nickell non arriva alla Bermuda Bowl, dopo che si era invece qualificata ininterrottamente dal 1995 al 2009 (vincendo, nel contempo, anche tre qualificazioni su cinque alle olimpiadi).

L a vittoria è certo particolarmente dolce per Zia, giubilato, insieme ad Hamman, dalla squadra Nickell solo l’anno scorso, e per Chip Martel, che ha abbandonato un sodalizio lungo oltre trent’anni con Lew Stansby (un ciclo che ha incluso quattro ori nella Bermuda Bowl e uno nel Mondiale a Coppie ) per giocare proprio con il pakistano.