La prima metà della giornata è andata così, così per i nostri colori, con la sconfitta di Donne e Seniores, e la vittoria di BRENO.

Ostenda_Medals_articolo

Tuttavia, il pomeriggio si è invece tinteggiato d’azzurro, dato che ci ha procurato due medaglie di bronzo da parte di quelle due stesse compagini – ITALIA 1 (Caterina Ferlazzo, Gabriella Manara, Simonetta Paoluzi, Annaelisa Rosetta, Ilaria Saccavini, Marilina Vanuzzi) nel Women e BARDIN (Antonio Bardin, Franco Garbosi, Carlo Maria Gentili, Luigina Gentili, Silvio Tosi, Paolo Uggeri) nel Seniors – che avevano perso in mattinata.

Due risultati che confermano la nostra lunga striscia di soddisfazioni nelle due categorie, per quanto riguarda questo specifico evento, catena che aveva avuto purtroppo un’interruzione a Poznan, dove niente avevamo vinto.

Ostenda_tabellone_24_2_articolo

Nel mentre, ZALESKI/BRENO (Romain Zaleski, Benito Garozzo, Mario D’Avossa, Riccardo Intonti, Massimo Lanzarotti, Andrea Manno) ha provveduto a saltare anche l’ostacolo dei quarti, mai soffrendo contro DEUTSCHLAND, dominata dall’inizio alla fine, ed approdando in semifinale. Sfiderà, per la supremazia della parte alta del tabellone, i francesi di GROUPE FRANCE, che dopo aver perso 14 a 24 il primo tempo, hanno imposto un monumentale 70 a 14 agli avversari di POLAND.

Nella parte bassa, MAZURKIEWICZ ha finito per avere la meglio su APOLLOSOYUZ dopo un lungo braccio di ferro, staccandosi solo nel finale, mentre ISRMANY non ha avuto troppi problemi contro DE BOTTON.

Ostenda Winners Women

Ostenda Women Winners

L’oro del Women è andato a CHINA 1, squadra capace di una marcia impressionante: ha vinto per distacco il Swiss di qualificazione, ha battuto agevolmente le nostre in Semifinale, ed ha stritolato anche le titolatissime DUTCH WOMEN in finale.

Ostenda Winners Senior

Ostenda Senior Winners

Titolo agli svedesi di LAVEC nel Seniors, capaci anch’essi di una larghissima vittoria, sugli austriaci di HANSEN.